Gravidanza e parto

Una gravidanza in Germania: che fare

Avete scoperto di essere incinta. E adesso? Cosa dovete fare? Come si svolge la gravidanza in Germania? Quali sono i passi da compiere?

Niente paura!!!

Sicuramente avrete giá fatto un test di gravidanza (Schwangerschaftstest). Altrimenti se non lo avete ancora fatto e avete il dubbio, potete tranquillamente comprarne uno in qualsiasi supermercato, da DM, Rossmann, Müller oppure in Farmacia.

pregnant-2277768_960_720

Appurato ció, se non avete ancora un ginecologo di fiducia (Frauenarzt), contattatene uno, il quale vi dará un appuntamento per fare una visita.

La vostra assicurazione sanitaria coprirá tutte le spese di tutti i controlli di routine, l’ostetrica, il corso di preparazione al parto, tutte le spese mediche durante il parto e nelle prime settimane dopo la nascita.

Nella prima visita, il medico accerterà la gravidanza con un’ecografia ed un esame dell’urina o del sangue, e calcolerà approssimativamente la data prevista di nascita.

Vi consegnerà il “MUTTERPASS” ovvero un quadernino con tutte le informazioni del vostro stato di salute e del procedere della gravidanza. Dovrete portarlo sempre con voi ad ogni visita, ma anche in borsetta, perché in caso di emergenza, servirà ad altri medici di avere tutte le informazioni per eventuali trattamenti.

Dopodiché vi consiglierà degli integratori da prendere, e vi darà appuntamento per il prossimo mese.

Praticamente dovrete inizialmente andare dal medico ogni quattro settimane.

All’inizio della gravidanza, vengono effettuati i seguenti esami:

  • Determinazione del gruppo sanguigno e del fattore Rhesus,
  • Test di screening degli anticorpi nelle donne in gravidanza con riscontro negativo,
  • Test della rosolia, se non esiste una protezione del vaccino,
  • Test epatite
  • Cerca agenti patogeni della sifilide,
  • Test per l’infezione da Chlamydia
  • test Toxoplasmosi se si sospetta infezione.

Il medico eseguirà una misurazione del peso, un controllo del tono cardiaco e una determinazione dell’emoglobina nel sangue ogni quattro settimane.

Le ecografie di routine, cioè pagate dall´assicurazione sanitaria, sono previste una ogni trimestre. Se invece volete farne di piú (una ad ogni visita) il medico vi fará un preventivo di spesa, che sará a vostro carico.

embryo-159690_960_720

Se nelle ecografie vengono diagnosticati problemi specifici, sono possibili ulteriori esami ecografici per approfondimenti. Ne parliamo meglio qui

Negli ultimi due mesi di gravidanza, i controlli vengono effettuati ogni 14 giorni.

Il medico determina la posizione del bambino e lo stato dell’utero. Per questo è previsto un esame ecografico tra la 29a e la 32a settimana di gravidanza.

Dalla 36a settimana sono possibili ulteriori esami ecografici se il medico sospetta una posizione sbagliata del bambino. Per saperne di più, cliccate qui.

Qui in Germania, figura molto importante, é l’Ostetrica (Hebamme).

Vi consigliamo di cercarne subito una, perché é molto difficile trovarne una libera.

L’Hebamme vi seguirá durante tutta la gravidanza, un pó come il ginecologo. Vi dará consigli e si prenderá cura di voi durante il parto, e nelle settimane successive, quando sarete a casa con il bambino. Vi seguirá nell´allattamento e controllerá il vostro corpo, nel post parto.

Una figura molto utile e importante, specie se siete alla vostra prima gravidanza.

Intorno alla 30a settimana, il medico, vi dará un’impegnativa (Überweisung) con la quale dovrete recarvi nell’ospedale che avrete scelto per partorire, e prendere un appuntamento per una visita preventiva in modo che quando vi recherete lí il giorno tanto atteso, tutti i documenti saranno giá pronti. Parlerete anche con un anestesista che nel caso di bisogno avrá giá tutti i vostri dati.

Per la scelta dell’ospedale vi saranno utili le serate informative che di solito tutti gli ospedali fanno, nelle quali vi faranno fare il tour delle stanze, la sala parto, vi diranno cosa portare, cosa offrono ecc.

door-349807_960_720

Per quanto riguarda la valigia da preparare clicca qui!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.